IL RITORNO DELL'ANTICO CUSTODITO NEL MIO CUORE


Racconto di Erks perché è un impetuoso fiume di amore quello che scorre dentro il mio cuore e spesso "straripa", innaffiando tutto ciò che mi circonda. Sto per tornare per la quarta volta in un anno e mezzo, nella magica Terra che mi ha rubato il cuore.

Ho attraversato un oceano, in senso letterale e figurato, perché prima di incontrarla, la mia vita era completamente diversa, nel senso che sebbene dentro di me ci fosse sempre stato il richiamo alla spiritualità e alla comprensione dell'anima, non ero mai riuscita a mantenere costante il "livello vibrazionale", per cui ho attraversato veramente periodi lunghi, pieni di difficoltà di ogni tipo, ma solo quando ho toccato il fondo del mio oceano, è apparsa Erks, nel suo splendore.

E molte memorie si sono risvegliate... ricordo la prima volta che vidi le sue rocce, così vive, così mie! Appena le toccavo, vedevo gli antichi Comechingones mentre vivevano lì, conoscevo o meglio riconoscevo , ogni luogo, ogni cerimoniale, potevo persino vedere gli accampamenti con i bambini che correvano, mentre le donne cucinavano nei mortai. Fu incredibile!!! E questo fu solo l'inizio di tutta la mia nuova avventura... vedere salire l'Energia bianca e dorata dalla Terra, che illuminava la notte, rendendola chiara come una nuova Alba, nelle montagne e nel mio cuore, vedere Esseri meravigliosi manifestarsi, sentire voci e suoni, essere permanentemente su un altro livello di vibrazione, fu una SCOPERTA FANTASTICA, che mi ha trasformato nel profondo e non potevo non ringraziare Erks, attraverso il mio umile e piccolo servizio, che spero con tutto il cuore, possa aiutare altre anime a ritrovare loro stesse.

Ricordo che prima di partire per la prima volta, cominciai a scrivere ... qualche pagina, per lasciare nero su bianco le impressioni che avevo prima della partenza... e al ritorno capii che questo sarebbe stato l'inizio del mio primo libro e l'inizio di una nuova vita.

Tutto è cambiato!!! Le percezioni, i miei sentimenti, le intuizioni, le azioni, le prospettive, le visioni... tutta la vita è illuminata costantemente dai Fratelli di Erks, dai loro abbracci, dalle loro voci silenziose che aprono il mio cuore a estasi divine.

Il mio desiderio più grande è che più anime possibile, possano ricevere il magico tocco della Grazia Divina di Erks, possano vibrare nell'Amore di Erks, affinché siano partecipi della Grandezza che è custodita nel loro cuore.

Conto de Erks por qué es un río emocionante de amor que fluye en mi corazón y que a menudo "se desborda", regando todo a mi alrededor. Volveré por cuarta vez en un año y medio, en la Tierra mágica que me robó el corazón. He cruzado un océano literal y figurativamente, porque antes de conocerla, mi vida era completamente diferente, en el sentido de que aunque siempre había sido una referencia a la espiritualidad y al entendimiento del alma, nunca pude mantener constante el "nivel de vibración", así que he pasado por largos períodos de problemas, pero solo cuando toqué el fondo de mi océano, Erks apareció en su esplendor.

Y muchos recuerdos han despertado ... Recuerdo la primera vez que vi sus rocas, ¡tan vivo, tan mío! Tan pronto como los tocaba, vi a los antiguos Comechingones que vivían allí, sabía o re-conocia, en cada lugar, en cada ceremonia, incluso podía ver los campamentos con los niños corriendo mientras las mujeres cocinaban en los morteros. ¡Fue increíble! Y este fue solo el comienzo de toda mi nueva aventura ... ver la Energía Blanca y Dorada de la Tierra, iluminando la noche, haciendo que sea tan claro como un nuevo Amanecer, en las montañas y en mi corazón, ver a los Seres Maravillosos manifestarse , escuchar voces y sonidos, estar permanentemente en otro nivel de vibración, fue un DESCUBRIMIENTO FANTÁSTICO, lo que me hizo profundo y no pude agradecer a Erks, a través de mi humilde y pequeño servicio, que espero de todo corazón, pueda ayudar otras almas para encontrarse.

Recuerdo que antes de irme por primera vez, empecé a escribir ... algunas páginas, para dejar las impresiones que tenía antes de mi partida en blanco y negro ... y al regresar me di cuenta de que este era el comienzo de mi primer libro y el comienzo de una nueva vida ¡Todo ha cambiado! Mis percepciones, sentimientos, intuiciones, acciones, perspectivas, visiones ... toda mi vida es constantemente iluminada por los Hermanos Erks, sus abrazos, sus voces silenciosas que abren mi corazón a los éxtasis divinos. Mi mayor deseo es que, como las almas puedan recibir el toque mágico de la Divina Gracia de Erks, pueden vibrar en el Amor de Erks para que sean parte de la Grandeza que se mantiene en sus corazones.